Viaggio nel Tempo – Russia & Paesi Baltici

Viaggio nel Tempo – Russia & Paesi Baltici

Programma

21/06/2019 02/07/2019

Viaggio nel Tempo – Russia & Paesi Baltici

Sistemazione Base
Indirizzo
Arrivo all’aeroporto internazionale di Mosca. Un autista accoglie gli ospiti nella zona degli arrivi con un cartello. Trasferimento individuale/gruppo al Novotel Center 4* hotel
Incluso

-Supporto per il visto (consegna del voucher ufficiale per l’Ambasciata);

-Pernottamento con colazione a Mosca e a San Pietroburgo, in hotel 4*;

-1 notte a Tallin in un hotel 4*

-2 notti a Riga in un hotel 4*

-2 notti a Vilnius in un hotel 4*

-Trasferimenti in aeroporto e stazione ferroviaria e trasferimenti come da programma;

-Servizio di guida parlante italiano secondo programma;

-Biglietti in classe standard per treno ad alta velocità per San Pietroburgo;

-Tour e visite secondo il programma;

-Biglietti d’ingresso: Cremlino di Mosca, Convento Novodevichy, Museo dei Cosmonauti, Metropolitana di Mosca, fortezza di Pietro e Paolo, Peterhof, Hermitage;

-Pranzi di 3 portate con acqua minerale, tè/caffè;

-Radio guide. 

-Biglietto aereo da San Pietroburgo a Tallin


Non incluso

Volo di andata e di ritorno dall'Italia a Mosca e da Vilnius all'Italia

Assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio.

Hotel

Hotel 4 stelle

Itinerario:


Giorno 1:“Benvenuti a Mosca”

Arrivo all’aeroporto internazionale di Mosca. Un autista accoglie gli ospiti nella zona degli arrivi con un cartello. Trasferimento individuale/gruppo al Novotel Center 4* hotel. Check-in e relax. Cena presso il ristorante dell’hotel (opzionale) e pernottamento. 


Giorno 2: “La Mosca degli Zar”

Colazione in hotel. La giornata sarà dedicata ai “primi giorni” della nascita di Mosca e all’epoca del medioevo russo. Trasferimento del gruppo nella parte più antica della città, sede delle istituzioni governative nazionali della Russia nonché uno dei più importanti complessi artistici e storici della nazione: Il Cremlino. Il gruppo visiterà gli interni delle due Cattedrali. Dopo il Cremlino, breve passeggiata attraverso i Giardini di Alessandro fino alla famosissima Piazza Rossa dove il gruppo visiterà le principali attrazioni e uno dei simboli della città: la Cattedrale di San Basilio, l’imponente palazzo GUM e il nuovo parco Zaryadye. Visita guidata del Convento di Novodevichy che, creato come fortezza su un'ansa del fiume Moscova , divenne una parte fondamentale del sistema difensivo meridionale della capitale. Durante il tour, Pranzo presso ristorante locale. Rientro e cena in hotel (opzionale). Pernottamento.


Giorno 3: “La Mosca Sovietica”

Questa giornata è dedicata al periodo dell’Unione Sovietica. Durante il tour di mattina, giro della metropolitana di Mosca, visitando le stazioni più belle durante il tour. Dopo il tour, il gruppo viene portato a vedere il museo dei Cosmonauti per la visita guidata che fa conoscere agli ospiti il più grande successo dell’Unione Sovietica – il lancio del primo uomo nello spazio. Dopo pranzo, camminata nel parco VDNKh per contemplare l’architettura sovietica dei padiglioni e fontane locali e vedere in dimensione reale ‘’Vostok’’ razzo spaziale. Rientro in hotel. Cena nel ristorante dell’ hotel (opzionale). Pernottamento.


Giorno 4: “Benvenuti a San Pietroburgo”

Colazione in hotel e check-out. Trasferimento insieme alla guida parlante italiano presso la stazione ferroviaria per prendere il treno ad alta velocità per San Pietroburgo (circa 4 ore). La Guida parlante italiano incontra il gruppo presso la stazione ferroviaria all’arrivo. Pranzo nel ristorante locale. A seguire, il gruppo ha la possibilità di conoscere la capitale culturale della Russia, visitando uno dei più indiscutibili simboli di San Pietroburgo – la Fortezza di Pietro e Paolo. Trasferimento presso l’hotel Azimut 4* che si trova nel centro. Cena nel ristorante del hotel (opzionale). Pernottamento a San Pietroburgo. 


Giorno 5: “San Pietroburgo city tour”

Colazione in hotel. Durante il tour, il gruppo visiterà una delle più belle città al mondo, attraverso varie attrazioni come le colonne Rostral, il giardino Estivo, il monumento di bronzo del cavaliere, la piazza del Palazzo, il campo di Marte e tante altre attrazioni.

Dopo pranzo, il gruppo visiterà uno dei simboli per eccellenza della città: il museo Hermitage. Pranzo presso ristorante locale.

Rientro in hotel e cena in ristorante (opzionale). Pernottamento.


Giorno 6:”Versailles Russa” 

Questa giornata è dedicata alla visita di una delle più belle residenze imperiali estive di San Pietroburgo, il palazzo Peterhof e parco, entrambi definiti la “Versailles Russa”. Durante la visita guidata gli ospiti visitano il Palazzo Grande con le sue camere spaziose e ariose che sono ornate con tante cornici, pavimentazione splendida, intagli raffinati, soffitti dipinti e tele di grandi maestri. Dopo il pranzo, passeggiata nel parco interno, ammirando i sentieri pittoreschi, scoprendo il sistema più grande delle fontane della Grande Cascata e camminando vicino a tanti edifici storici in questo complesso meraviglioso. Pranzo organizzato in uno dei ristoranti locali. Ritorno in hotel. Cena nel ristorante del hotel (opzionale). Pernottamento. 


Giorno 7: “Tallin, incrocio tra Est e Nord”

Colazione in hotel. Check-out entro mezzogiorno. Trasferimento individuale/di gruppo per l’aeroporto internazionale Pulkovo, l’autista aspetta nella lobby dell’hotel con un cartello. Partenza per l’Estonia.

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Tallin. Trasferimento individuale/di gruppo per l’hotel 4*, centrale. Un autista accoglie gli ospiti nella zona degli arrivi con un cartello. Check-in, cena nel ristorante del hotel (opzionale), e pernottamento. 


Giorno 8: “Dove i cavalieri medievali incontrano gli Zar” 

I primi secoli della storia di Tallin sono connessi agli zar russi e a San Pietroburgo. A Tallin si trova uno dei palazzi di Pietro il Grande – la costruzione del Palazzo Kadriorg iniziò nel 1718 per ordine dello zar Pietro il Grande. Fu chiamato Kadriorg (in tedesco Catharinenthal) in onore della moglie, Caterina I. Il palazzo venne progettato dall’architetto italiano Nicola Michetti, e il suo salone, abbondantemente decorato, è uno dei migliori esempi di architettura barocca in Estonia.

Dopo il tour di Tallin e il pranzo, trasferimento a Riga. Check-in all’hotel 4*.

Cena nel ristorante del hotel (opzionale).


Giorno 9 “Riga – la Porta per i Paesi Baltici” 

Negli 800 anni di storia turbolenta di Riga, tutti, dai cavalieri tedeschi ai re svedesi alle truppe sovietiche, hanno lasciato la propria impronta, e oggi la capitale della Lettonia è un’emozionante metropoli europea, un incrocio tra il Nord e l’Est dell’Europa.

Lo skyline di Riga può raccontare la sua storia, mentre le guglie gotiche della città vecchia si mischiano con l’Art Nouveau delle facciate che si affacciano sui vialoni.

Dopo il tour di Riga, ritorno in hotel.

Cena nel ristorante del hotel (opzionale).


Giorno 10 “Sulle tracce di Caterina II”

Nel 1795 il duca Pietro rinunciò al proprio titolo, e il suo Ducato di Courland e Semigallia venne annesso all’Impero Russo. Nella distribuzione dell’eredità Rundāle divenne di proprietà di suo fratello, il Principe Platon Zubov.

Il palazzo venne costruito dal famoso architetto italiano F.B. Rastrielli.

Più avanti, lungo la strada per Vilnius, si trova la Collina delle Croci – un posto incredibile per i credenti della religione cattolica.

Check in all’hotel 4*.

Cena nel ristorante del hotel (opzionale).


Giorno 11 “Vilnius, la città che divide Est e Ovest” 

Vilnius è la capitale a sudest degli stati Baltici, e l’unica cattolica, con una lunga storia come capitale indipendente del Gran Ducato della Lituania.

Il Gran Ducato di Lituania ebbe una regina Italiana nel 16° secolo, e quella fu un’epoca d’oro per la Lituania, con case magnifiche e enormi chiese. Il miglior esempio di barocco lituano è sicuramente la Chiesa di San Pietro e Paolo.

Nel pomeriggio, visita al castello medievale di Trakai, situato su un’isola.

Rientro in hotel.

Cena nel ristorante del hotel (opzionale).


Giorno 12 “Arrivederci Paesi Baltici, ma prima un po’ di shopping!!”

Colazione in hotel.

Check-out entro mezzogiorno. Trasferimento individuale/di gruppo per l’aeroporto internazionale di Vilnius, l’autista aspetta nella lobby dell’hotel con un cartello. Partenza per l’Italia.

Ma se avete un po’ di tempo, usatelo per comprare qualche regalino. 


Sommario

Viaggio nel Tempo – Russia & Paesi Baltici
Viaggio nel Tempo – Russia & Paesi Baltici